Kevin Ceccon alla 24 ore di Adria

Podio sfiorato per Kevin Ceccon a Macao
19 Novembre 2018
Kevin Ceccon rinnova con Team Mulsanne nel FIA WTCR
30 Gennaio 2019

Kevin Ceccon alla 24 ore di Adria

Kevin Ceccon prenderà parte alla 24 Ore di Adria di questo fine settimana, 1-2 dicembre, in Veneto. Il 25enne bergamasco, che nel corso del 2018 si è messo in mostra come rivelazione nel FIA WTCR andando a vincere la gara di Suzuka con l’Alfa Romeo Giulietta TCR by Romeo Ferraris, è stato chiamato last minute da E?suka per difendere l’onore della seconda auto, dividendo l’abitacolo con Lorenzini, Guastamacchia, Nespoli e De Florian. Ceccon salirà alla guida della Seat Ibiza Cup, una vettura leggera, performante, divertente e facile. Oltre 200 i cavalli di potenza e soluzioni tecniche all’avanguardia, come il cambio elettronico DSG a 7 rapporti con leve al volante, cruscotto digitale con scarico telemetria, assetto Koni, cerchi da 17”,  gomme semi-slick, freni da competizione e scocca rinforzata per garantire straordinarie sensazioni da corsa al massimo della sicurezza. Quella 2018 è la quattordicesima edizione della maratona notturna del Polesine, nonché la seconda apparizione del bergamasco, che lo scorso anno conquistò il terzo posto assoluto, al debutto.

Kevin Ceccon
“Sono stato molto contento di ricevere la chiamata last minute del Presidente DK. Questa di Adria è una gara molto speciale, perché si respira un clima diverso dal solito, è quasi un ritorno allo spirito primordiale del motorsport. È una delle migliori maniere di chiudere l’anno, rivedendo vecchi amici e facendosene di nuovi, una sorta di terzo tempo, come nel rugby. Ma proprio per questo in pista la battaglia è feroce, bisogna stare attenti soprattutto in notturna a gestire al meglio la gara evitando errori e contatti, per arrivare fino in fondo. Per me è un ottimo allenamento di guida in notturna, ma anche l’occasione per provare a replicare il podio del 2017”.